Vergogna Unione Europea, diffida l’Italia: “Dovete produrre formaggio anche senza il vostro latte”

Vergogna Unione Europea, diffida l’Italia: “Dovete produrre formaggio anche senza il vostro latte”

L’Unione Europea diffida l’italia affinchè produca formaggio anche con latte in polvere o prodotti simili ma così facendo la qualità del prodotto verrà inevitabilmente compromessa.

C’era una volta il bel paese conosciuto in tutto il mondo per il suo sole, il suo mare e soprattutto il suo cibo. Sembrerà buffo, ma è così tutti gli Europei e non solo, credono che per il solo fatto di essere nati Italiani, tutti noi siamo grandi Chef, quasi si trasmetta geneticamente il saper cucinare o l’amore per i prodotti buoni e sani. Ora, però, arriva il diktat dell’Europa, pronta ad assecondare le lobby che vogliono costringerci ad abbassare gli standard qualitativi, nel caso specifico con la produzione di formaggio.

Chiunque sia stato all’estero, avrà potuto notare come il marchio “Italia” (il tricolore in molti casi) sia utilizzato a destra e  manca. Quanti sono entrati in pizzerie, rosticcerie o altro convinti di trovare un Italiano ed invece proprietario era un turco o un cinese. Per dirla senza mezzi termini, evitando,però, ogni forma di razzismo, queste persone sfruttano il nostro marchio, sinonimo di qualità, per attirare clientela.

Ecco il nocciolo della questione: l’Italia, nella sua totalità, è un brand tra i più importanti al mondo, che richiama valori di genuinità, di qualità dei prodotti, di quantità e qualità di reperti storici artistici. Sembra fin troppo evidente che nel gioco delle parti, l’Europa cerchi di improntare il discorso tirando acqua al proprio mulino ed imponendo un iter di preparazione dei prodotti uguale per tutti gli stati. Spetta all’Italia ricordare tutte le cose sopra elencate sperando che chi sta dall’altra parte non ci ricordi che in molte altre occasioni sono stati noi stessi a sprecare tutto il ben di Dio che ha a disposizione l’Italia rovinando il territorio naturale che ci circonda, in molti casi, o in altri svendendo pezzi della nostra storia.

Il discorso va allargato anche alla questione immigrati, Italia se ci sei batti un colpo! E’ il momento di agire!

Share Button

Comments

comments

3 commenti

  • Le grandi multinazionali vogliono distruggere le eccellenze per poter vendere i loro scadenti prodotti e l’Europa e’l’arma che usano senxa che il nostro governo fantoccio intervenga

  • Mandiamo l’Europa a fare in culo. Usciamone, e chiudiamo in bellezza. Cosa potrà mai succedere? Uscendone ci riprendiamo i soldi che abbiamo versato e ce ne andiamo. Ma è mai possibile che 60milioni di italiani devono avere la stessa valenza di giudizio di 3 milioni e mezzo di belgi? O di altri popoli? No . Non state bene fratelli se accettate una cosa di queste. Basta.

  • Da sono dei dittatori. Usciamo finchè siamo in tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *